Skip to content

Scegli la tua lingua

Registrati

Inserisci le tue credenziali e accedi ai servizi di MyVision

Contattaci
Chiudi
Il gruppo

Responsabilità sociale

Il nostro sguardo verso gli altri

Siamo impegnati da anni in attività di responsabilità sociale attraverso il sostegno ai giovani neolaureati in Ottica e Optometria e al finanziamento di associazioni no profit che operano nel campo della tutela della visione.

Sostegno alla professione

VISIONOTTICA AWARD

Nell’intento di incoraggiare e sviluppare la ricerca e gli studi inerenti alla professione di Ottico Optometrista, abbiamo istituito un concorso annuale e nazionale denominato VisionOttica Award in collaborazione con ALOeO (Associazione Laureati Ottica e Optometria), Albo degli Ottici Optometristi (Federottica) e le Università Italiane con Corso di Laurea di Ottica e Optometria.

I REQUISITI DI PARTECIPAZIONE

Possono partecipare, con la loro Tesi di Laurea, tutti i neolaureati in Ottica e Optometria delle sette Università Italiane: Torino, Milano, Padova, Firenze, Roma, Napoli e Lecce.
Una commissione di importanti personalità legate al mondo dell’Ottica premia le migliori tre tesi di laurea che si sono distinte per originalità sugli argomenti Ottica, Optometria, Contattologia, Visual Training e Visione in generale.

I TRAGUARDI

Dalla prima edizione nel 2014, abbiamo premiato quattordici giovani, con borse di studio per un Master in una Università Europea e stage retribuiti presso i centri di proprietà VisionOttica.

Sostegno associazioni no-profit

PROGETTO ANDASIBÉ MADAGASCAR

Oltre 600 mila persone hanno beneficiato delle iniziative del Progetto Andasibé, che ha preso vita grazie alla nostra collaborazione con l’associazione Vision+ Onlus.
La mission è contribuire a risolvere il problema della cecità attraverso progetti nazionali e internazionali.

IL PROGETTO

Da tre anni supportiamo con sostegno economico e di logica di volontariato professionale il reparto di Oculistica di un piccolo ospedale che si trova nel nord del Madagascar, a circa 300 chilometri dalla capitale, Antananarivo.
Numerosi gli obiettivi importanti raggiunti nell’isola situata nell’Oceano Indiano.

I TRAGUARDI

Nel 2013 è stata acquistata una vettura per il trasporto di medici e pazienti lungo le strade del Madagascar, nel 2014 è stato definito e attivato un programma di formazione sia per la parte medico oculistica sia per la parte ottica, l’anno successivo è stata inaugurata la sala operatoria oculistica, mentre nel 2016 è terminato l’allestimento dell’ambulatorio e del laboratorio.